Cazzeggiando – Vacanze – Sono arrivati…

 

.20170625_120905

… sì, è agosto e sono arrivati i vandali, gli unni, gli ostrogoti, i visigoti, insomma i turisti di agosto. Che sia mare, lago o montagna, loro sono lì e non sono gli stranieri, sono nostrani, con abbigliamenti improbabili, canottiere ascellari e olezzi volatili che sollecitano le narici. Runososi, invadenti e chiassori, non parlano, gridano, gridano, gridano…

Cazzeggiando – Meteo

lampionepanoramico-vi

 

Le sette del mattino, mi sveglio, il sole filtra abbondantemente dalle persiane e il termometro inserito nella radio sveglia indica 28 gradi, ma… non è che a mia insaputa mi abbiano trasferito in Africa? Alzo la tapparella ed esco sul terrazzo, no sono sempre a Menaggio  metà collina, la sotto si vede il lago e sullo sfondo le Alpi Retiche. Ma allora se sono sempre qua, non e che abbiano trasferioto l’Africa da queste parti? Visto la situazione, così per solidarietà?

Cazzeggiando – Troppi Boeri fanno male

tito-boeri

al fegato ma a volte anche al cervello.

“Boeri contro pensioni all’estero, pochi i contributi versati”

Ma… ma… ma… , Boeri vediamo di precisare, ce l’hai con quelli che dopo aver lavorato una vita e avere versato per una vita i contributi si ritrovano con una pensione da fame e che per vivere un maniera almeno decente decidono di trasferirsi all’estero, in molti casi loro malgrado, o di quelli che prendono pensioni che non sono da fame, e che hanno versato pochi contributi e che comunque si trasferiscono all’estero per fare la vita da nababbi? Perchè di quelli ne abbiamo a iosa anche in Italia senza andare a cercare quelli che stanno all’estero e fare l’inventario non credo sia difficile, (basta l’eleco dei dipendenti pubblici). Signor Boeri, via siamo seri, da domani si passa ai Rocher.