Cazzeggiando – La sinistra fra ipocrisia e presunzione…

come sempre.

 

sinistra-unita_LI

E quando mai?? Già l’immagine sembra una barzelletta. Ma facciamo mente locale. Non passa giorno che sulle tv di stato e non, appaia qualche rappresentante della sinistra che con tono saccente e accusatorio additi quali colpevoli dell’attuale situazione economica del paese l’attuale governo gialloverde come lo si suole identificare. Certo forse i rappresentanti di questo governo non saranno il massimo, saranno sprovveduti e incapaci, è chiaro che non sappiano che pesci pigliare che siano in contraddizione fra di loro sulle decisioni e sulle misure da prendere per ridare slancio al paese…. ma, ma, ma. Come sono solito dire c’è sempre un ma. Signori della sinistra… non vi sentite quanto meno un pochino “responsabili” almeno un cicinino, un poco, o forse valutando bene la situazione un tanto tanto? Vi siete forse dimenticati che prima, non più di otto mesi fa,  eravate voi al governo? Vi siete chiesti,(forse mai), come quasi il 40% per cento del vostro elettorato abbia improvvisamente cambiato idea destinando le prorie preferenze altrove o quanto meno disertando il seggio elettorale?  Scendete dal pulpito, smettetela di considerare il “popolo” come un gregge da condurre, il popolo non è così “im.becille” come molti di voi lo hanno sempre considerato, smettetele di accusare altri delle vostre colpe, iniziate una volta tanto ad analizzarle, senza se, ma o distinguo. Forse se invece di dilettarvi in battaglie interne fra leader presunti, passati o mancati avreste pensato a dare un minimo di credibilità alla vostra politica e a governare il paese, forse noi ora, non ci ritroveremmo con questo governo. Grazie di averci ridotto in questa situazione.

ve

 

Cazzeggiando – La sinistra fra ipocrisia e presunzione…ultima modifica: 2019-03-29T14:05:06+01:00da il.pignonista
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento